Vedi sulla Mappa
Dove e quando

Inizio: 18 ottobre 2019

Fine: 18 ottobre 2019

INTERPRETAZIONE DELL’EMOGASANALISI

SEDE HC TRAINING Via Vallerotonda, 13

Giorni Corso:
18-10-2019 (08:30~18:30)

INTERPRETAZIONE DELL’EMOGASANALISI

Tipologia: Formazione residenziale (RES)




Obiettivo: Linee guida - Protocolli - Procedure
Target dell'evento: Fisioterapista, Infermiere, Infermiere pediatrico, Medico chirurgo, Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolari
Lingua: Italiano
Traduzione Simultanea: No
Materiale Didattico: Nessuno
Crediti ECM stimati: 11.9
Modalità di Verifica: Questionario a risposta aperta
Tempo totale di formazione: 8h
Frequenza Minima: 90% del tempo di formazione


Responsabile Scientifico:
GIACOMO TENZE, MEDICO - Anestesista Rianimatore per assistenza domiciliare ventilatoria e procedure complesse.

Docenti:
Giacomo Tenze, Medico chirurgo - Anestesia e rianimazione MARIA ELENA LAMANNA, Medico chirurgo - Privo di specializzazione

Il corso si prefige di raggiungere i seguenti Obiettivi:
 Il corso si presenta come approccio di alto livello agli aspetti oggetto della lezione.
 Il discente apprenderà la corretta interpretazione dei valori emogasanalitici; il percorso formativo prevede le basi della fisiologia degli organi di riferimento (rene e polmone), lo studio della funzionalità cellulare e del metabolismo; il ruolo degli elettroliti e delle loro modifiche, i concetti del GAP anionico e del SID.
 Un’ampia parte del corso prevede il riconoscimento delle variazioni più comuni dei parametri riconoscibili in corso di emogasanalisi e la procedura per identificare le cause per poter eseguire un’adeguata correzione clinica.
 Il corso avrà una parte pratica legata all’inquadramento del dato ottenibile, della sua collocazione nell’ambito clinico e delle correlazioni emodinamiche.

Quota di partecipazione: 120€ ISCRIVITI SUBITO